Un angolo di paradiso

I laghetti artificiali, o più comunemente detti “laghetti da giardino”, sono uno sfizioso ornamento in grado di valorizzare e dare eleganza al tuo prato: il fresco scroscio dell’acqua, il guizzare dei pesci, i colori vivaci delle piante attorno contribuiscono a creare un piccolo angolo di paradiso, dove poterti rilassare e passare del tempo in totale relax, lontano dai pensieri quotidiani. 

Se non l’hai ancora fatto, leggi l’articolo in cui ti spiegheremo nel dettaglio come costruire un laghetto in giardino nel migliore dei modi e soprattutto come tenerlo pulito, clicca i link qui di seguito:

Come costruire al meglio il tuo laghetto da giardino

Come tenere pulito il tuo laghetto da giardino

4 giochi d’acqua per favorirne la pulizia e valorizzare il tuo laghetto

Devi sapere, che l’inserimento delle piante da laghetto giuste, aiuteranno la normale depurazione del tuo piccolo angolo di paradiso, ma l’installazione di un supporto ulteriore per mantenere l’acqua in buone condizioni, soprattutto se si prevede la presenza di piccoli pesciolini, è necessaria.

Dunque armatevi di filtro, una pompa e “giochi d’acqua”!

Eh si: ruscelli, zampilli e cascate, oltre a rendere esteticamente più bello il tuo spazio, contribuiranno alla normale ossigenazione del laghetto da giardino. Che si tratti di una cascata fluida o di un gorgogliante getto d’acqua, con questi giochi regolabili e opzionali potrai aggiungere un tocco davvero brioso al tuo nuovo mondo acquatico. Basta scegliere quello che più si addice al tuo spazio, costruirlo con il supporto di uno specialista professionale e infine accendere il sistema per godersi lo spettacolo.

I giochi d’acqua devono essere scelti anche in base allo spazio, affinché possa rendere il tutto, il più naturale possibile: insomma, pensati per fondersi con il paesaggio.

1. Le cascate:
Si sa, la sonorità musicale delle cascate apporta un tocco supplementare ad un giardino acquatico, piacevole alle orecchie e agli occhi; è in grado di creare una sensazione di freschezza che riporta subito ad una di relax e pace. Oltre al fattore estetico, il movimento dell’acqua è anche benefico per il laghetto, perché, come detto prima, partecipa attivamente alla sua ossigenazione;

2. I ruscelli:
Su un terreno con una pendenza dolce è possibile pianificare un ruscello. Dopo aver tracciato il percorso si inizia a scavare un solco, sufficientemente largo e profondo affinché non sia intasato dalla caduta delle prime foglie in autunno. Si distribuisce un po’ di sabbia per livellare le asperità, si posa il tessuto e infine il telo. L’insieme viene camuffato con pietre piatte, ciottoli e piante. Per avere un aspetto naturale, il letto del ruscello dovrà serpeggiare e non essere rettilineo. 

3. Ponti e guadi:
Sedersi sul bordo del laghetto o meglio ancora attraversarlo passando sull’acqua, suscita sicuramente un piacere ricco di romanticismo. Un ponte che unisce una riva all’altra, con una dimensione che deve ovviamente essere proporzionata a quella del laghetto, potrebbe essere un tocco di grandissima classe nel tuo verde giardino. Inoltre, offrirà il grande vantaggio di un punto di osservazione unico: dall’altro, infatti, è possibile scoprire la vita acquatica con un altro angolo visivo e tutto da scoprire.

4. Zampilli d’acqua:
Se non potete realizzare un corso d’acqua, optare per un zampillo d’acqua come aiuto per far ossigenare il laghetto, potrebbe essere la soluzione che fa per voi. Questo accessorio permette anche di creare una corrente superficiale che riporta particelle galleggianti verso gli argini, facilitando la loro raccolta. 

Ovviamente, tutti i giochi d’acqua vengono realizzati per adattarsi agli stili di giardino o design paesaggistico di riferimento.
Prima di fare qualsiasi cosa, affidati semore ad un team di esperti come S.A PISCINE, affinché tu possa ricevere una consulenza professionale e mirata alla realizzazione del tuo progetto, proprio come lo hai immaginato!

La cura e l’attenzione sono le basi per far sì che il tuo laghetto da giardino diventi, davvero, un oasi acquatico da cui evadere contro le preoccupazioni di ogni giorno: crealo con noi!

Leave a comment