Quanto costa costruire una piscina nel giardino della tua casa? Prima di iniziare con le nostre indicazioni, dobbiamo fare un appunto: quando si parla di costruzione di una piscina, entrano in gioco molte varianti che limitano le possibilità di definire dei prezzi precisi.

Per questo motivo, è necessario affidarsi ad aziende specializzate nella costruzione e manutenzione piscine come S.A. Piscine, che grazie alla loro esperienza sul campo possono portare vari esempi dalle loro realizzazioni. Valutare vari preventivi è una cosa giusta, ma oltre al prezzo tieni in considerazione chi riesce a offrirti un servizio a 360°, anche nel post-costruzione.

Costo di una piscina: quali sono le variabili?

Le variabili che entrano in campo quando si decide di realizzare una piscina sono molteplici. Parliamo di accesso al cantiere, il tempo di realizzazione, la distanza con le strade principali, il luogo geografico e gli innumerevoli dettagli tecnici e di design. Tutti fattori che fanno alzare vertiginosamente la fascia di prezzo e che rendono impossibile definire degli standard. Cerchiamo dunque di fare ordine e di rispondere alle domande che una persona si pone nel momento in cui decide di costruire una piscina.

I prezzi cosa comprendono?

I prezzi di una piscina tengono in considerazione la struttura perimetrale, il locale tecnico preassemblato completo di filtro, la valvola selettrice, la pompa, il trasformatore, il quadro elettrico; il rivestimento liner standard; accessori interni come regolatore di livello, prese di fondo, fari, bocchette e skimmer, correttamente dimensionati per garantire un ricircolo completo dell’acqua.

Quanto tempo ci vuole per realizzare una piscina?

Per realizzare una piscina in pannelli in acciaio, compreso scavo ed opere edili, si può impiegare dalle 2 alle 3 settimane, mentre per una piscina interamente in cemento armato possono essere necessari alcuni mesi.

Installare un locale tecnico preassemblato necessita di una giornata di lavoro, mentre realizzarne uno in muratura e la relativa installazione dei componenti al suo interno è necessario settimane, se non mesi.

Anche qui, dunque, è difficile stabilire una tempistica certa: tutto dipende dal progetto. Rivolgiti a S.A. Piscine per avere già all’interno del preventivo una definizione dei tempi di lavoro in base alla tipologia di piscina desiderata.

Lavoro edile per realizzare una piscina interrata

Consideriamo in queste cifre anche il lavoro edile: sbancamento del terreno con relativo scavo  e creazione della soletta in cemento armato, dove poggerà la struttura in acciaio ed in generale la struttura della piscina.

Quanto costa costruire una piscina?

Dopo tutte le premesse fatte, ecco quale potrebbe essere il costo di una piscina interrata:

  • Piscina interrata con specchio d’acqua 4 x 8 metri: tra i 25.000 e i 30.000 euro;
  • Piscina interrata con specchio d’acqua 5 x 10 metri: tra i 28.000 e i 33.000 euro;
  • Piscina interrata con specchio d’acqua 6 x 12 metri: tra i 30.000 e i 35.000 euro.

In questi prezzi non sono inclusi i compensi per architetto, geometra, geologo e gli oneri comunali, che variano in base al professionista e all’area geografica.

Conclusioni

Abbiamo preso atto dell’impossibilità di definire un range preciso di prezzi quando si parla di piscine.

Il nostro consiglio è di valutare attentamente i preventivi rispetto alle singole voci di materiali e prodotti utilizzati. Non sempre ciò che costa meno comporta un reale risparmio: in futuro potrebbero presentarsi problematiche riguardanti la qualità dell’acqua e interventi di manutenzione ordinaria indesiderati solo per aver cercato di limare i costi il più possibile. Ricorda: metti sempre al primo posto la sicurezza tua e di chi utilizzerà la piscina.

Richiedi subito il preventivo della piscina dei tuoi sogni a S.A. Piscine.