Dalle infinity pool alle opere di grande design: quali sono le piscine più belle esistenti al mondo? Noi di S.A. piscine abbiamo dato la nostra risposta

Nel mondo esistono moltissimi tipi di piscine diverse: si passa dalle strutture più lussuose alle piscine adatte a tutti, ma in entrambi i casi parliamo di articoli di design che arricchiscono l’ambiente nel quale si inseriscono, dando quel tocco in più.

In particolare, le persone possono scegliere tra diverse alternative: se si trovano in una località dalla potente attrattiva naturale, possono optare per infinity pool, strutturate per dare la sensazione di fondersi con l’ambiente circostante; se invece vogliono puntare sulle caratteristiche della struttura, possono optare per vere e proprie opere di design da interno o da esterno.

Ma quali sono le piscine più belle al mondo? Vediamo assieme la selezione di S.A. Piscine, basata sul nostro personale gusto e su una valutazione professionale:

– Le top quality mondiali

Anantara Golden Triangle Resort, Thailandia

Presso l’hotel di lusso Anantara Golden Triangle Resort & Spa, a Chiang Rai in Thailandia, si trova forse la più bella piscina che il mondo abbia mai visto, titolo riconosciuto da diverse classifiche di esperti del settore oltre che da noi.

Si tratta di una vera e propria opera d’arte a cielo aperto, una infinity pool che regala un panorama mozzafiato su tre paesaggi diversi; è strutturata per fornire un gioco di colori che si fonde alla perfezione con la natura circostante e l’effetto “a sfioro” enfatizza il tutto.

Perivolas Hotel, Grecia

A Santorini, in Grecia, possiamo trovare una delle infinity pool più belle del mondo: si tratta della piscina a sfioro dell’hotel Perivolas.

Anche in questo caso, il mare e il suo colore cristallino giocano un ruolo fondamentale sull’impatto della piscina, con i quali la stessa si mimetizza alla perfezione per un effetto a sfioro stupefacente e di gran lusso.

L’effetto finale è di tale bellezza che molte riviste del settore e non solo lo hanno scelto come scatto per la copertina.

Blue Lagoon Clinic, Islanda

Ci spostiamo a pochi kilometri dalla capitale islandese Reykjavik per la terza bellezza al mondo in tema di piscine: stiamo parlando del “lago geotermale” Blue Lagoon Clinic di Grindavik.

Si tratta di una piscina alimentata da una sorgente termale vulcanica le cui acque si presentano di colore turchese e hanno una temperatura di circa 40 gradi. La location è completa di servizi per il cliente ed è totalmente immersa in un panorama lavico spettacolare, tipico delle regioni del nord.

Due eccellenze italiane

Hotel Belmond Caruso di Ravello, Salerno

Se ci concentriamo sul panorama nazionale, una menzione deve certamente essere riconosciuta alla piscina dell’hotel di lusso Belmond Caruso, sito a Ravello, nella bellissima costiera Amalfitana.

Questa struttura non è altri che la restaurazione di una dimora del ‘500 circa, il che conferisce ancora maggiore regalità all’insieme.

La piscina a sfioro si trova in posizione rialzata e in perfetta prospettiva per fondersi con il cielo sovrastante e offrire uno spettacolare panorama sul mare, regalando una perfetta sensazione di relax a chi vi si immerge.

Hotel Hubertus, Sud Tirolo

La seconda e ultima menzione circa le piscine del nostro paese ci fa spostare in Alto Adige, a Valdaora, al confine con l’Austria.

Qui si trova il lussuoso Hotel Hubertus e qui, ad un passo dal cielo, troviamo una tra le più belle piscine sospese al mondo, un vero e proprio corridoio di acqua riscaldata che sembra sospeso nel vuoto e che offre un panorama mozzafiato sulle più alte vette dolomitiche.

Offre gli spettacoli più sensazionali d’Inverno, quando le cime sono innevate e si può starsene nell’acqua calda a rimirare la fredda neve circostante.

La particolarità: The Library, Koh Samui, Thailandia

Una menzione speciale nella nostra classifica, per concludere, la merita la piscina dell’hotel The Library, una struttura di lusso elegante e minimal situata a Koh Samui, in Thailandia.

La particolarità di questa piscina è la sua capacità di catturare l’occhio grazie al suo colore rosso conferito dalle tessere del mosaico che si trova sul fondo e sulle pareti.

Un effetto sconvolgente se inserito nel panorama circostante, in diretta contrapposizione con le acque azzurre cristalline del mare sul quale la piscina si affaccia. Con questa termina la nostra classifica delle migliori piscine del mondo: se ti senti ispirato e vuoi valutare la soluzione più adatta a te, non ti resta che contattarci!

Leave a comment